Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Detiene illegalmente cardellini, dopo “Striscia” interviene la Forestale

striscia la notiziaSAN CIPRIANO. Il Corpo forestale della stazione di Castelvolturno è intervenuto per reprimere un’illecita detenzione di volatili detenuti dal custode di un istituto scolastico a San Cipriano d’Aversa, oggetto di un servizio di “Striscia la notizia”.

Lo scorso4 maggio una troupedel programma di Canale 5siera recata presso la scuolaelementare di via Serao, aSan Cipriano d’Aversa, documentando che il custode C.G., 57 anni, all’interno di un locale nelle pertinenze dell’edificio deteneva un ingente quantitativo di volatili, ossia20 esemplari di fringillidi della specie cardellino.
L’intervento è stato effettuato in collaborazione con il personale del servizio veterinario dell’Asl per la verifica dello stato di salute dei volatili e i carabinieri della locale stazione.
In considerazione che la detenzione di fringillidi in numero superiore a cinque costituisce illecito penale, si è provveduto al sequestro dei volatili e alla denuncia del custode alla Procura delle Repubblica presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere.
Inoltre, stante l’ottimo stato di salute dei cardellini detenuti in gabbia ed essendo gli stessi fauna autoctona locale, il personale forestale ha provveduto alla loro liberazione all’interno della Riserva Naturale Regionale “Foce Volturno – Costa Licola – Lago di Falciano” restituendoli così al loro habitat naturale.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico