Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

1 Maggio della Ugl a Casal di Principe con Franco Ricciardi

Franco Ricciardi CASAL DI PRINCIPE. Si è concluso col concerto di Franco Ricciardi nella piazza di Casal di Principe in provincia di Caserta il 1 Maggio 2009 della Ugl.

Migliaia le persone convenute da ogni angolo della provincia per ascoltare il cantante napoletano e per trascorrere sotto un cielo finalmente stellato qualche ora di festa. Prima del concerto il segretario confederale Serafino Cabras, sul palco assieme a Giovanni Zoroddu, Salvatore Ronghi ed all’assessore allo spettacolo del comune di Casal di Principe Antonio Corvino, aveva salutato la folla ricordando la scelta operata del sindacato guidato da Renata Polverini di voler annullare la manifestazione della mattina per devolvere i fondi così risparmiati ai terremotati Abruzzesi.

“Una bella festa di gente, – ha commentato il vicesegretario provinciale della Ugl Caserta Ferdinando Palumbo – trascorsa con responsabilità, nel ricordo dei fatti d’Abruzzo. Restano i problemi della Campania e del Sud che prima dei tragici fatti di L’Aquila avevano indotto a scegliere il nostro territorio per la manifestazione del 1 Maggio, da qui intendiamo ripartire facendo sentire la nostra presenza e la nostra volontà di non arrenderci, alla crisi ed a tutte le problematiche che attanagliano il nostro territorio”.

Folta la platea della personalità presenti a Casal di Principe, tra le quali il senatore Gennaro Coronella, il sindacalista Tammaro Tavoletta e la candidata porticese Alessandra Vanacore. La giornata della Ugl era cominciata in mattinata allorquando il segretario generale Polverini si era recata in Abruzzo per consegnare al presidente Giovanni Chiodi la somma di 120 mila euro.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico