Capua - Grazzanise - Vitulazio - Camigliano - Pastorano - S.Maria la Fossa

Nasce il Museo D’Arte Contemporanea “Terra di Lavoro”

Museo D’Arte Contemporanea CAPUA. Il Consiglio Comunale nella seduta del 14 maggio 2009 ha approvato la proposta di regolamento – istituzione del Museo D’Arte Contemporanea “Terra di Lavoro”.

Lo stesso avrà sede nell’ex Convento dei Carmelitani. Una decisione questa, che accanto alla istituzione della Fondazione della Cultura garantirà quella promozione, nell’ambito degli interventi istituzionali rientranti nelle sue competenze, di molteplici attività, al fine di sensibilizzare e favorire la crescita culturale e la valorizzazione del territorio. Un’intuizione quest’ultima che al pari della succitata Fondazione e della Società Consortile che si prepara per il prossimo 29 maggio ad un importantissimo convegno presso l’OMA SUD, è da ascriversi ad alcune riflessioni del primo cittadino Antropoli. Convinto com’è il primario del Cardarelli, della importanza di istituzionalizzare, attraverso Enti, le attività culturali ma anche strettamente industriali ed imprenditoriali, attraverso il principio dell’unione di soggetti che perseguono le stesse finalità ma che spesso hanno difficoltà di interazione. In proposito il primo cittadino Antropoli: “Il raggiungimento dell’obiettivo di sensibilizzazione e crescita culturale e valorizzazione del territorio può certamente ricevere un contributo mediante un’azione di recupero e di raccolta di beni di interesse artistico e di forte richiamo turistico, con la conseguirete istituzionalizzazione di un’attività di esposizione che passa attraverso la nascita del nostro Museo “Terra di Lavoro”. Il museo diverrà centro di propulsione culturale, promuovendo e indirizzando un’intensa attività dai risvolti positivi sulla comunità, organizzando altresì incontri artistici, corrispondendo ad istanze di tipo didattico e di animazione culturale”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico