Capua - Grazzanise - Vitulazio - Camigliano - Pastorano - S.Maria la Fossa

Maestro Vincenzo De Gregorio in concerto

Palazzo LanzaCAPUA. Si terrà il 9 maggio 2009 alle ore 20.00 presso la Cattedrale di Capua il concerto che riporterà ufficialmente “alla luce” ed al riutilizzo l’antico organo del tempio guasto da decenni.

La Fondazione della Cultura, nata su iniziativa ed intuizione del sindaco Antropoli che ha ravvisato la necessità di creare un’azione sinergica tra soggetti che si occupano di cultura sul territorio di Capua, ha deciso, nell’ambito delle proprie attività, di sponsorizzare il restauro dell’organo, che per l’occasione sarà suonato dal maestro Vincenzo De Gregorio. Saranno eseguiti brani di J.S. Bach Toccata e Fuga; V. Petrali, Preludio, Gloria in excelsis Deo et in terra pax hominibus, laudamus Te, benedicimus Te; L. Boellmann, Menuet gotique, Priere a Notre Dame; C.M. Widor Toccata in fa maggiore. In merito il sindaco Carmine Antropoli: “La Fondazione della Cultura, dopo il concerto organizzato per la sua inaugurazione nel Teatro di San Carlo in Napoli, ha voluto ripristinare a proprie spese l’antico organo della Cattedrale di Capua, guasto da tempo. Il maestro Vincenzo de Gregorio, per lungo tempo organista della Basilica di Santa Chiara e attuale organista e maestro di Cappella del Duomo di Napoli nonché abate prelato della Real Cappella del Tesoro di San Gennaro, allieterà il pubblico con delle splendide esecuzioni. Sono felice che la Fondazione abbia deciso di contribuire a riscoprire, attraverso il restauro, un piccolo tesoro della città che certamente i più giovani non hanno mai potuto né ammirare né ascoltare”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico