Capua - Grazzanise - Vitulazio - Camigliano - Pastorano - S.Maria la Fossa

Grazzanise, Raimondo (Cocevest) premiato con Croce della Pace

Agnese Ginocchio premia RaimondoGRAZZANISE. A conclusione del lungo corso avviato nel 2008 di formazione politica, di educazione ad una cittadinanza consapevole e responsabile promosso dal Cocevest (Comitato per la celebrazione degli eventi storici) …



… culminato con la consegna degli attestati a tutti i giovani corsisti,e in concomitanza con il 17esimo anniversario della Strage di Capaci,siè tenutaseguita la cerimonia di investitura e di consegna della prestigioso riconoscimento della “Croce Internazionale per la Pace” conferitaal presidente dell’Associazione Coceverst prof. Raffaele Raimondo, ex dirigente scolastico e giornalista,da parte dell’Ambasciatrice internazionale per la Pace Agnese Ginocchio, ospite e relatrice all’ultimo incontro del Cocevest dal titolo: “Dove va il mondo?”,nel corso delquale la testimonial della Pace ha lanciato l’appellorivolto ai candidati sindaci epolitici dal titolo: “Costruiamo le città dei Diritti umani”.

“In segno di ringraziamento – ha detto Ginocchio a Raimondi- per l’assiduo e costante impegno profuso lungo il corso degli anni, per il servizio e l’attenzione mostrata verso la comunità territoriale ed internazionale, per la difesa del bene comune e la tutela dei valori della Pace e della solidarietà le affido questo piccolo e grande segno di contraddizione e di vittoria”.

L’ambasciatrice della Paceha poidelegatoil dott. Vito Gravante, capogruppo consiliare di opposizione del comunedi Grazzanise presente all’incontro, ad investireil prof Raffaele Raimondo della Croce della Pace, in segno di vicinanza a questa martoriata terra devastata dal disastro ambientale di Ferrandelle e dalla piaga della camorra.

“Le amministrazioni comunali – ha riferito la Testimonial della Pace – devono impegnarsi al massimo e camminare insieme ai cittadini per il rilancio del basso Volturno. Costruiamo insiemele città dei Diritti affinché Grazzanise, S. Maria la Fossa e tutta la provincia di Terra di lavoro si possa trasformare in “Terra per la Pace e la Giustizia”. Noinon vi lasceremo soli,vi sosterremo in questa battaglia di civiltà per il riscatto del sud, perché è giunta l’ora di riportare Speranza e fiducia e futuro ad ogni cittadinodi questa terra , ma per questoc’é bisogno di impegno civileda parte di ciascuno e di lotta ad ogni forma di illegalità”.

Alle parole di Ginocchio davanti ad un emozionatissimoRaimondoé seguito un fortissimo applauso di consenso da parte di tutti i presenti e dei corsisti del Cocevest.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico