Capua - Grazzanise - Vitulazio - Camigliano - Pastorano - S.Maria la Fossa

Bellona, laboratorio di danza e coreografie all’Iac ‘Alighieri’

 BELLONA. E’ entrato nel pieno della sua attività il laboratorio coreografico “Danze e coreografie” organizzato dall’Istituto Autonomo Comprensivo “Dante Alighieri” di Bellona, finanziato dalla Regione Campania nell’ambito del progetto Scuole Aperte.

Hanno 12 e 13 anni le alunne del comprensivo bellonese che frequentano le lezioni tenute dal coreografo capuano Ciro Aglione: Melania Scialdone, Paola Scialdone, Sabrina Caterino, Vanessa Marra, Alessia Amato, Giulia Criscione, Federica Venoso, Diletta Fiata, Martina Peretz, Ivana Pablirk, Nadia Saber, Giovanna Cafaro, Chiara Di Rubba, Francesca Carusone, Rossella Antinolfi, Valentina Zibella, Noemi Plumitallo, Serena Glorioso, Giorgia Magliocca, Sabina Beker, Mariarosaria Romano, Natasha Merino, Miriam Graziano, Anna Cortese, Roberta Di Monaco e Antonietta Agostani.

Le 26 alunne hanno avuto modo di conoscere un docente di grande spessore. Infatti, Aglione è insegnante e coreografo di chiara fama, apprezzato non solo per le sue doti artistiche e professionali ma anche per la sua grande umanità. Inizia gli studi della danza giovanissimo. Successivamente perfeziona lo studio attraverso stage con i più grandi ballerini. I suoi lavori, apprezzati da critica e pubblico, sono, infatti, risultati i migliori in quasi tutte le gare(Aics-Endas-Acli) e rassegne. Presente nell’Open Day Ercolano-FieraVesuvio 2004, coreografo e ballerino dello spettacolo “Figli e Figliastri” di Angelo di Gennaro, ospite del programma televisivo Number Two, Giudice del programma televisivo”yoh” improntato sulla cultura dell’Hip Hop. Coreografo con Roberto Baiocchi alle semifinali di Miss Mondo ad Ivrea 2007.

Attualmente insegna nei migliori centri di danza della Campania ed è esperto esterno per il progetto Scuole Aperte, finanziato dalla Regione Campania, nel laboratorio coreografico del comprensivo bellonese e della Suola Media “Don Lorenzo Milani” di Presenzano- Scuole in rete. Durante i suoi incontri condivide con i ragazzi la sua esperienza in ambito artistico e culturale, ponendo la stessa attenzione e lo stesso entusiasmo sia con gli alunni artisticamente evoluti sia con quelli ai primi approcci. Le lezioni termineranno nei primi di giugno.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico