Campania

Sant’Anastasia, La Destra pensa di ritirarsi dalle Provinciali

Mario GifuniSANT’ANASTASIA (Napoli). Ritirare la candidatura dal collegio Sant’Anastasia-Pomigliano d’Arco- Castello di Cisterna.

Ci sta seriamente pensando il circolo territoriale di Sant’Anastasia del movimento politico “La Destra” che nel corso di un attivo sezionale hanno valutato, insieme a Mario Gifuni, candidato alle prossime elezioni provinciali nel collegio 34 se ritirare la candidatura. “La necessità della verifica è stata determinata, sostanzialmente, dal fatto che la candidatura di Gifuni nasce dall’esigenza di concretizzare, nell’istituzione Provincia, una rappresentanza motivata e nuova, capace di dare risposte certe alla popolazione che, sovente, viene considerata ‘provinciale’ nel senso dispregiativo del termine”. Ma, oltre i dati e all’opportunità di vedere, nuovamente – dopo molti anni – un anastasiano seduto nel consiglio provinciale di Napoli, sono state compiute ulteriori valutazioni che hanno lasciato spazio a molteplici interpretazioni. Per questa ragione il direttivo del circolo, in particolare il presidente Mario Merone e il responsabile alla campagna elettorale Francesco Ammendola, ha deciso di riservarsi – dopo aver sentito, in merito, il parere del presidente provinciale Maurizio Bruno – di comunicare la decisione nel corso di una conferenza stampa.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico