Campania

Sanità, la Regione proroga contratti a termine fino al 31 dicembre

da sin. Mario Santangelo e Antonio BassolinoNAPOLI. Con una nota dell’assessore alla Sanità, Mario Santangelo, la Regione Campania scrive ai direttori generali e ai commissari straordinari delle Asl, …

… “ravvisando l’esigenza di confermare l’opportunità di procedere al rinnovo dei contratti con tutti i prestatori d’opera a tempo determinato, con qualunque tipologia di incarico, in scadenza entro il 31 dicembre 2009, al fine di garantire i livelli essenziali di assistenza e di non provocare nocumenti alla continuità dell’assistenza sanitaria, anche nelle more del completamento dei procedimenti in corso per la definizione del processo di stabilizzazione dei precari”.

Fin qui la nota, tanto attesa dall’ormai esercito di precari che quotidianamente attendono nuove dall’ente Regione. In periodo pre-lettorale potrebbe sembrare un contentino necessario a calmare gli animi e a non disperdere voti, ma si tratta dell’ennesimo “calvario” messo in scena. Quando la Regione definirà tutte le pratiche sospese con i propri precari? All’interno, naturalmente, anche Lsu, lavoratori in cassa integrale e mobilità.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico