Campania

Napoli, trasportava eroina nella valigia: arrestato 20enne bulgaro

 NAPOLI. Un cittadino bulgaro di 20 anni è stato arrestato all’aeroporto di Capodichino con l’accusa di traffico internazionale di stupefacenti.

Il giovane è stato bloccato dagli uomini delle Fiamme Gialle di Napoli mentre si accingeva a partire su un volo low-cost per Londra portando 2,3 chilogrammi di eroina purissima in valigia.

I finanzieri si sono insospettiti dal particolare nervosismo manifestato dal ragazzo durante i normali controlli di sicurezza e così, dopo aver ispezionato i bagagli, hanno rinvenuto un doppiofondo creato appositamente per nascondere la droga. Lo stupefacente, una volta immesso sul mercato, avrebbe fruttato diverse centinaia di migliaia di euro.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico