Campania

Napoli, ignoti bruciano un bus. Irruzione dei disoccupati nella sede Pdl

Autobus bruciato (foto archivio)NAPOLI. Scene da guerriglia urbana stamani a Napoli. In piazza Carlo III un bus del trasporto pubblico è stato completamente bruciato da un gruppetto di persone con il volto travisato da passamontagna.

I vandali hanno bloccato il mezzo, facendo scendere l’autista e i passeggeri e poi appiccando le fiamme. In un’altra zona del capoluogo sono stati rovesciati e dati alle fiamme alcuni cassonetti della spazzatura. Gli agenti della Digos stanno accertando se tali episodi sono legati alla manifestazione indetta dai disoccupati organizzati partita da piazza Mancini, nella zona della stazione centrale, e terminata sotto il palazzo della Prefettura.

Quasi contemporaneamente all’incendio del bus, si è verificata un’irruzione di un gruppo di disoccupati nella sede del coordinamento regionale del Pdl, in piazza Bovio.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico