Campania

Napoli, dipendente Equitalia si suicida lanciandosi dalla finestra

 NAPOLI. Un uomo si è suicidato stamattina lanciandosi da una finestra di uno stabile in via San Tommaso d’Aquino a Napoli.

Da quanto si è appreso, l’uomo, 35 anni dipendente dell’Equitalia Polis, società incaricata per la riscossione dei tributi, si sarebbe lanciato dal quarto piano. Ancora ignote le generalità della vittima e le motivazioni del gesto. Sul posto sono intervenuti immediatamente gli agenti di polizia che stanno cercando di ricostruire l’esatta dinamica dei fatti. Un medico ha anche tentato un disperato massaggio cardiaco ma non c’é stato nulla da fare.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico