Campania

Agguato nel Rione Sanità, uomo ucciso davanti a un bar

 NAPOLI. Un altro agguato mortale a Napoli. Vittima, stavolta, il 53enne Mariano Bacio Terracino, che è stato ucciso in via Vergini, nel rione Sanità, davanti al “Bar Vergini”.

Secondo le prime ricostruzioni, la vittima, già nota alle forze dell’ordine, sarebbe stata avvicinata nei pressi della sua abitazione da un sicario che gli avrebbe esploso contro un solo colpo di pistola,letale, alla testa, per poi darsi alla fuga facendo perdere le proprie tracce. Sul posto sono intervenuti i carabinieri.

Due giorni fa, nel quartiere di San Giovanni a Teduccio, alla periferia orientale di Napoli, era stato ucciso un giovane di 29 anni, Ciro Parisi, raggiunto da diversi colpi di pistola mentre si intratteneva fuori ad un bar. Ancora prima, il 25 aprile, i sicari avevano assassinato un ragazzo di soli 17 anni, Ciro Fontanarosa, nei pressi della stazione ferroviaria centrale. Il padre, qualche anno fa, era stato ucciso in un agguato di camorra e forse per questo motivo era considerato un pericolo dai clan.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico