Aversa

Via Di Jasi, alberi ostruiscono la rete filobus

I fili ostruiti dagli alberiAVERSA. I più anziani ricordano i famosi filobus che negli anni ’60 avevano il monopolio del traffico su ferro, precursori degli attuali autobus di linea.

Ebbene, non tutti sanno che in Campania sono ancora attivissimi. L’Anm, l’azienda di trasporti napoletana, nel suo parco macchine ha ben 57 filobus e 50 tram, che coprono non solo la città di Napoli ma anche l’intero hinterland. Molti di questi passano anche per Aversa, infatti i cavi di alimentazione si trovano, ad esempio, in via Di Jasi, lungo tutto il percorso fino all’imbocco di via Roma.

Chi transita per l’importante arteria cittadina, ed alza la testa al cielo, trova però una sorpresa davvero imbarazzante. Gli alberi situati lungo i marciapiedi hanno completamente ostruito i fili elettrici. Insomma, un filobus o un tram, di passaggio sulla tratta di Aversa rimarrebbe completamente fuori uso.

Da tempo immemore la cura del verde pubblico in città è una chimera, ma in questo caso, oltre all’indecoroso spettacolo, si associa il serio rischio di pericolo all’utenza ed ai cittadini. Inoltre, va sottolineato uno stranissimo caso. Chi proviene dalla direzione di Napoli quasi non riesce più a vedere la gloriosa Porta Napoli, gli arbusti hanno coperto anche quella visuale. Basterebbe potare gli alberi presenti in zona e lasciare “respirare” i fili elettrici. Così come occorrerebbe disinfestazione contro l’assalto di zanzare che a breve arriveranno nelle abitazioni. Un tempo si faceva di frequente, una buona abitudine che si è persa.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico