Aversa

“Una Mano Tesa”, successo per la prima giornata

 AVERSA. Piazza Marconi ha ospitato, domenica mattina, il primo evento della rassegna di spettacolo e solidarietà “Una Mano Tesa” promossa dalla New Dreams di Donato Liotto.

Una mattinata completamente dedicata all’ambiente e alla raccolta differenziata, a cui hanno preso parte i ragazzi dell’istituto Alberghiero, del Liceo Scientifico “Fermi”, dell’Itg “Andreozzi”, dei Circoli didattici “Diaz” e “Linguiti”, dalla scuola media “Petrarca” di Carinaro, del Wwf, dell’Associazione Arma Aeronautica. All’interno del ristorante “Al Piazza” c’è stata la proiezione del cortometraggio “Territorio e Ambiente” realizzato dai ragazzi del liceo “Fermi”, da cui è nato un dibattito tra alunni delle scuole partecipanti e l’amministrazione comunale, rappresentata dal vicesindaco Nicola De Chiara e dall’assessore all’ambiente Luciano Luciano. Anche il sindaco Domenico Ciaramella è passato a salutare tutti i partecipanti. Gli allievi del “Fermi” hanno curato anche l’intrattenimento con l’esibizione di una loro band.

Il professor Fortunato Allegro, del Liceo Scientifico, che negli anni si è distinto con i suoi alunni per iniziative a salvaguardia dell’ambiente, si è complimentato con la New Dreams e Liotto per la manifestazione. “Sono davvero contento – commenta lo stesso Liotto- che i ragazzi abbiano partecipato con entusiasmo all’evento, a loro va il mio plauso e quello di tutti coloro che hanno a cuore la salvaguardia del nostro territorio. Ringrazio, inoltre, la polizia municipale e la protezione civile per la loro importante presenza”. Il prossimo appuntamento è in programma mercoledì 13 maggio, all’ex Macello, con lo spettacolo teatrale di Corrado Taranto.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico