Aversa

Piano Traffico, Della Valle: “Cantone ha preso una…cantonata”

Gino Della Valle AVERSA. “Il Difensore Civico, avvocato Nicola Cantone, questa volta ha preso proprio una cantonata”. Così esordisce l’assessore alla viabilità Gino Della Valle in seguito agli ultimi interventi del difensore civico in tema di viabilità e piano traffico.

“In primis – ha detto ancora Della Valle – mi dispiaccio del fatto che il difensore civico ha ritenuto opportuno fare delle contestazioni al piano traffico mezzo stampa piuttosto che aspettare la mia risposta ad una sua missiva inviata negli ultimi giorni. Penso che in un rapporto istituzionale, quale è quello tra il Difensore Civico ed un assessore, sarebbe stato più corretto percorrere le ‘strade istituzionali’. La beffa, però, non è stata la mia. L’avvocato Cantone, infatti, già in passato fece un errore contestando l’attuazione del piano traffico in via Belvedere, ma, ahimè per lui, aveva consultato erroneamente le tavole relative. Dopo quest’errore grossolano, negli ultimi giorni è intervento nuovamente sul piano traffico ed in particolare sulla problematica di via Giotto. C’è da chiarire – continua Della Valle – che attualmente il piano traffico non è stato attuato in toto. Per scelta, infatti, stiamo procedendo a piccoli step in modo da abituare gradatamente la popolazione ai cambiamenti che stiamo ponendo in essere. In particolar modo, per ciò che riguarda via Giotto, allo stato dei fatti, non è ancora attuato il piano traffico perché il piano stesso prevede che il suo senso di marcia sia opposto a via Vito Di Jasi che diventerebbe a senso unico. Su questa scelta, però, l’Amministrazione è ancora perplessa e stiamo conducendo nuovi studi di fattibilità prima di attuare questa importante modifica. I due cambi, quindi, saranno fatti in concomitanza ed in piena ottemperanza al piano”.

L’assessore conclude: “Mi auguro che Cantone, prima del prossimo intervento possa consultare meglio le tavole e rispettare il rapporto e le sedi istituzionali, invece che diffondere le sue istanza a mezzo stampa”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico