Aversa

Finale Champions League, Finanzieri sequestrano materiale contraffatto

 AVERSA.I Baschi Verdi del Gruppo di Aversa, in occasione della finale di Champions League che si terrà a Romanella giornata di mercoledì 27, hanno predisposto controlli all’imbocco autostradale Napoli Nord in direzione della Capitale.

L’intuito investigativo ha portato immediati frutti atteso che nel tardo pomeriggio di martedì, veniva controllato un mezzo trasportante oltre 250 pezzi di merce contraffatta riproducenti i loghi identificativi delle finaliste. Ad insospettire i militari delle fiamme gialle è stato lo strano modo di dormire di un occupante del mezzo che risultava sdraiato, sul sedile posteriore su dei bustoni di cellophane nero. Il “falso dormiente” simulava di trovarsi ancora tra le braccia Morfeo nel tentativo di evitare che venisse scoperto quanto custodito all’interno del proprio giaciglio.

Al termine del controllo sono state sottoposte a sequestro centinaia di maglie e sciarpe riportanti il marchio del Manchester United e Barcellona, nonché circa 50 capellini delle citate società calcistiche.

Il conducente del mezzo, P.A., quarantatreenne originario di Napoli, è stato denunciato a piede libero e dovrà rispondere all’autorità sammaritana dei i reati connessi alla contraffazione.

I controlli verranno intensificati nelle ore notturne e nella giornata di domani quando si prevede l’esodo degli ambulanti e dei bagarini.

L’intervento si aggiunge a quelli già numerosi svolti dalla Guardia di Finanza su tutto il territorio della provincia e conferma, ancora una volta, l’impegno profuso quotidianamente dalle Fiamme Gialle a tutela dei cittadini.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico