Villa Literno

La scuola media di Villa Literno “ricicla ad arte”

 VILLA LITERNO. Una mostra, una sfilata di moda ed un convegno concluderanno lunedì pomeriggio il progetto “Riciclo ad Arte” dell’Istituto Comprensivo “Leonardo da Vinci” di Villa Literno.

Si comincia alle 16 con l’esposizione dei lavori ed un breve saluto della dirigente Angelina Sagliocchi. Il progetto sarà invece presentato da Alfonsina Negro, una delle studentesse che lo ha portato avanti, insieme ai compagni della scuola media. Molti di loro saranno presenti al convegno e illustreranno le attività portate avanti negli ultimi mesi. La sfilata di moda sarà commentata da Miriam Caterino, il convegno moderato da Pasquale Tavoletta, i relatori saranno: Gaetano Della Croce, Diana Turco, Tammaro Musto, Maria Pina Bocchino, Sara Petrella, Elodia Policarpio, Federica Cerullo.

L’incontro affronterà vari temi legati alla salvaguardia dell’ambiente, in particolare per quanto riguarda l’importanza di una corretta gestione dei rifiuti, che necessariamente deve passare attraverso il riutilizzo dei prodotti, la differenziazione del materiale e il suo riciclo fino alla re-immissione nel circuito produttivo. I ragazzi presenteranno le loro proposte non solo dal punto di vista “politico” ma anche concretamente: ci sarà infatti una sfilata di moda ed una mostra di prodotti artistici, tutto realizzato con materiale riciclato.

Ad ascoltare gli dal mondo della scuola ci saranno il Sindaco di Villa Literno Enrico Fabozzi e l’assessore alla Pubblica Istruzione Nicola Griffo, in rappresentanza dell’amministrazione comunale, che ha patrocinato l’iniziativa, oltre agli esperti Dario Di Matteo e Antonio Scialdone.

Ovviamente, gli alunni sono stati seguiti da un gruppo di docenti: Giuseppina Di Dona, Luigi Caterino, Camilla Vollero, Teresa Della Croce, Anna Messina, Domenico Marciano, Franca Nucci, Pasqualina Noviello, Rosanna Noviello e Arcangela Noviello.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico