Teverola

Piantati sette pini nella scuola media ‘Ungaretti’

Di Matteo pianta uno dei piniTEVEROLA. Un albero per ogni corso. Dalla lettera A alla lettera G, ieri, alla scuola media Ungaretti di Teverola sono stati piantati sette alberi.

Tutti pini marittimi. A scorciarsi le maniche, insieme ai ragazzi e ai docenti, anche l’assessore all’Ambiente Dario Di Matteo, che ha promosso l’iniziativa “verde” al fine di avvicinare gli allievi alla natura. Altri alberi e piante arricchiranno il cortile della scuola elementare nei prossimi giorni.

“Il contatto diretto con la natura e con le ricchezze che appartengono alla terra – commenta Di Matteo – costituisce un efficace strumento di formazione alla coscienza ambientale”.

La mattinata intensa, vissuta con vanga e zappa alla mano e i piedi nel terreno, difficilmente sarà dimenticata dai ragazzi, già reduci da un’altra esperienza formativa sul tema ambientale. Soltanto pochi giorni fa infatti, alla presenza dell’attore Patrizio Rispo, sono stati consegnati premi a dieci allievi che hanno realizzato i fumetti e i racconti migliori nell’ambito del concorso (ispirato da un percorso di sensibilizzazione alla raccolta differenziata) indetto dall’assessorato comunale all’Ambiente, in collaborazione con l’Unicef e il sottosegretariato all’emergenza rifiuti.

“Puntare sui giovani e investire su di loro per favorire un radicamento di una nuova cultura nel rispetto dell’ambiente – afferma Di Matteo – deve essere il primo passo di una società responsabile che aspiri al miglioramento della qualità della vita”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico