Succivo

Volley Under 14 femminile: le atellane superano il Centro Santulli

 SUCCIVO. Continua la marcia trionfale della formazione succivese under 14 femminile allenata da Viola Belardo.

Il team atellano nell’ultimo impegno di campionato ha superato abbastanza agevolmente il più blasonato avversario Centro Santulli Aversa. Il match giocato al “Palavolley” di Succivo ha visto un Atellana spigliata che ha saputo condurre in porto una vittoria apparsa mai in discussione. Il 3-0 (25-6, 25-17, 25-17) con cui si è conclusa la contesa ha visto le padrone di casa partite subito con il piede sull’acceleratore, tanto da chiudere il primo set con un parziale di diciannove punti di lunghezza. Nel secondo e terzo game un maggior equilibrio ha consentito lo svolgersi di una partita gradevole per il numeroso pubblico che cha affollato le gradinate del palazzetto dello sport di Succivo. In ogni caso, se vincere è sempre meglio che perdere, il risultato fine a se stesso non’è tra le priorità della società atellana. Infatti, l’obiettivo del sodalizio capeggiato dal presidente Giovanni Santoro, è fondato innanzitutto sull’insegnamento della pallavolo e dei sani principi sportivi.

Detto questo, è innegabile come la giovane formazione under 14 può contare su giovanissime atlete interessanti e dalle eccellenti prospettive agonistiche: Ilaria Lampitelli, Maria Raffaella Papa, Martina Sciarra, Erika D’Ambrosio, Anna Paola Lampitelli, Mary Martini, Victoria Semenyuk, Ilaria Lamberti, Melania Sapio, Marina Saviano, Piera Bencivenga, Giusy Moccia, Anna Papa, Sissi Fariano, Fabiola Cicatiello. Tutte atlete del vivaio dell’Atellana Volley, senza selezioni o prestiti, rappresentano l’espressione al femminile di un movimento pallavolistico succivese che cresce ogni giorno di più.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico