Sparanise - Pignataro Maggiore - Francolise - Calvi Risorta

15a edizione del concorso di poesia “Padre Semeria”

Padre SemeriaSPARANISE. Ancora pochi giorni per poter partecipare al 15° Concorso Nazionale “Padre Semeria” Patrocinio del Presidente del Consiglio dei Ministri e della medaglia del Presidente della Repubblica. Borse di Studio per un totale di duemila euro.

C’è ancora qualche giorno di tempo per poter partecipare alla 15^ edizione del Concorso Nazionale “Padre Giovanni Semeria” che si terrà a Sparanise il prossimo 6 maggio. I docenti e gli alunni interessati, quindi possono ancora inviare la propria adesione al premio che prevede borse premio per un totale di duemila euro. La 15^ edizione del Concorso Nazionale di poesia e disegno “Padre Giovanni Semeria”, anche quest’anno nasce sotto l’alto patrocinio del presidente del Consiglio dei Ministri, e si pregia della medaglia della Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. Dopo quattordici edizioni del premio quindi, il Presidente Berlusconi ed il Presidente Napolitano hanno riconosciuto l’alto valore morale del Concorso sparanisano inviando al Galilei il patrocinio morale ed una preziosa medaglia commemorativa. Il Concorso, quindi, oltre al patrocinio del Città di Sparanise, dell’Amministrazione provinciale di Caserta, della Regione Campania e dell’Ufficio Scolastico Regionale si avvale anche del Patrocinio del Presidente del Consiglio dei Ministri e del Presidente della Repubblica. Il concorso, nato nella scuola, ha il fine di stimolare negli studenti e nei docenti l’interesse e la pratica della poesia quale strumento espressivo e comunicativo per eccellenza ed una più corretta e cosciente analisi delle forme poetiche e grafiche. La poesia, infatti, precede la prosa come il sentimento la ragione, come l’arte la scienza. Possono partecipare al concorso, gratuitamente, gli studenti e i docenti delle scuole secondarie superiori italiane. Gli studenti casertani, in particolare, dovranno partecipare alla prova che si terrà nei locali della Scuola mercoledì 6 maggio 2009 dalle ore 9.30. Il tema delle poesie e delle opere grafiche da comporre in loco sarà indicato dalla commissione giudicatrice al momento della prova ed è consentita libertà di stile e di tecnica. I docenti, invece, possono inviare i lavori direttamente all’indirizzo dell’Itct “Galilei” Via Corrado Graziadei, 35, 81056 Sparanise. L’istituto, si riserva l’uso della proprietà letteraria dei lavori svolti e raccoglierà i migliori in un’antologia. Il termine di presentazione delle domande di partecipazione al concorso (e di invio degli elaborati) scade il 5 maggio prossimo. Una giuria composta da professori universitari e poeti, critici d’arte e galleristi, invitati a cura della scuola, sabato 16 maggio 2009, designerà le poesie ed i disegni da premiare, nel corso di una manifestazione finale nel teatro dell’Istituto Padre Giovanni Semeria a Sparanise. Al 1° classificato (nelle sezioni Poesia e Disegno), verrà consegnata una medaglia d’oro più il diploma di merito ed una borsa di studio da 400 euro, al 2° classificato, la medaglia d’argento, il diploma ed una borsa di studio da 300 euro; al 3° classificato, la medaglia di bronzo, il diploma ed una borsa di studio da 200 euro. Altri riconoscimenti ed attestati di partecipazione verranno rilasciati fino al decimo classificato in entrambe le sezioni del premio. Durante la manifestazione finale, curata dalla Dirigente Donatella Mascagna e dai professori Paolo Mesolella e Lucia Piscitelli, sarà ricordata anche la figura di Padre Giovanni Semeria, servo degli orfani, cui è dedicato il premio. (inviato da Paolo Mesolella).

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico