Sant’Arpino

Terremoto in Abruzzo, la Giunta delibera un contributo

 SANT’ARPINO. In seguito al forte terremoto che ha colpito l’Abruzzo nei giorni scorsi, l’amministrazione comunale ha disposto, con apposita delibera di giunta, la devoluzione di un contributo economico a favore del fondo di solidarietà dell’ente Regione Abruzzo.

A renderlo noto è il sindaco Eugenio Di Santo, che invita le associazioni presenti su tutto il territorio e l’intera cittadinanza, ognuno nei limiti del possibile, a devolvere allo stesso Fondo di solidarietà il proprio contributo in favore delle popolazioni colpite dal sisma sull’apposito c/c postale n. 10400000 oppure sul c/c bancario IT69L030215300000410000000 presso Unicredit Banca di Roma indicando come causale Regione Abruzzo – donazione per il sisma.

“Ci tengo a precisare – afferma Di Santo – che abbiamo preferito l’erogazione di un contributo in denaro e non in beni o generi alimentari in ottemperanza all’esplicita raccomandazione delle autorità preposte. E’ in queste circostanze che bisogna dimostrare tutta la propria generosità e la solidarietà verso chi è più sfortunato di noi e sono certo che i nostri concittadini sapranno farlo anche in questa occasione”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico