Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

Mondragone celebra il 25 aprile

 MONDRAGONE. Attraverso un manifesto pubblico, affisso già da diversi giorni, l’Amministrazione Comunale commemora la ricorrenza del 25 Aprile.

“Il 25 aprile è un data di grande importanza storica. L’Italia, grazie alla Guerra di Liberazione, riottenne la dignità e lo status di nazione democratica, persa durante il ventennio fascista – afferma il Sindaco Achille Cennami – Quei tragici momenti videro un tributo di sangue non solo delle truppe partigiane ma anche di inermi ed indifesi cittadini italiani, che pagarono con il sangue la barbarie fascista e nazista. La stessa Città di Mondragone è decorata con Medaglia d’Oro al Merito Civile a seguito delle sofferenze patite dalla popolazione inerme, oggetto di spietate rappresaglie ed efferatezze da parte dell’occupazione nazista. Proprio nel culmine di un’Italia fascista e antidemocratica, la nostra comunità sopportava la perdita di un numero elevato di suoi concittadini, dando esempio autorevole di spirito di sacrificio e di incrollabile amore di patria”.

Nei valori della Resistenza vivono le radici della Costituzione e il futuro della nostra democrazia – afferma l’Assessore alla Cultura Antonio Taglialatela –. Abbiamo inviato una nota all’inizio del mese di aprile alle autorità scolastiche per porre all’attenzione degli studenti, le nuove generazioni, il tema della Liberazione affinché tale ricorrenza possa trovare un momento di speciale riflessione nelle rispettive attività didattiche”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico