Italia

Varese, uccide il vicino a coltellate e si costituisce

 VARESE. Un uomo di 50 anni, Claudio Baldan, è stato arrestato a Varese per aver ucciso il vicino Gianpaolo Grilli di 52 anni.

Da quanto si è appreso, alla base del folle gesto ci sarebbero futili motivi. Baldan avrebbe prima colpito il vicino con tre fendenti al torace e, dopo il gesto, siè recato alla caserma dei carabinieri del paese per costituirsi. La prima a correre in aiuto del feritoè stata la figlia 17enne della stessa vittima che ha subito chiamato il 118. Intervenuti immediatamente sul posto, Grilli è stato trasferito d’urgenza all’ospedale di Varese dove è deceduto poco dopo. Oggi sarà richiesta la convalida del provvedimento.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico