Italia

Rai, archiviata indagine su Saccà-Berlusconi. Intercettazioni distrutte

 ROMA. Archiviato definitivamente il caso delle intercettazioni telefoniche tra il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi e l’ex direttore di Rai Fiction Agostino Saccà.

Il gip di Roma Pierfrancesco De Angelis ha accolto le richieste della Procura archiviando il caso e ordinando la distruzione di tutte le intercettazioni raccolte nel corso delle indagini avviate dal pm della Procura di Napoli Vincenzo Piscitelli. L’inchiesta riguardava la vicenda di alcune raccomandazioni che Berlusconi avrebbe chiesto per cinque attrici da inserire in alcune fiction Rai in cambio di sostegno economico a Saccà.

Il gip di Roma ha archiviato anche le posizioni di Stefania Tucci, commercialista, e Giuseppe Proietti, consulente finanziario, a loro volta indagati per corruzione nell’ambito dell’inchiesta che riguardava la presunta promessa di sostegno finanziario ed economico alla Pegasus, una società istituita da Saccà.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico