Italia

Cosenza, Michael è stato ritrovato a pochi chilometri da casa

Michael Cipolla (Tgcom)SAN MARCO ARGENTANO (Cosenza). E’ stato ritrovato sano e salvo Michael Cipolla, il bambino di cinque anni scomparso ieri pomeriggio nel cosentino.

Il piccolo era in un luogo poco distante dall’abitazione della nonna dalla quale si era allontanato mentre giocava con il fratello nel cortile antistante la casa, mentre l’anziana donna si era distratta momentaneamente. Michael è stato ritrovato in stato confusionale da un gruppo di volontari che con l’ausilio dell’unita cinofile stavano setacciando tutta la zona. Gli investigatori hanno confermato che le condizioni di salute del bambino sono buone a parte qualche graffio e uno stato di confusione.

Archiviata per sempre, quindi, la pista del rapimento che aveva preoccupato il papà Aldo Cipolla, il quale, questa mattina, aveva affermato: “Chiunque abbia visto mio figlio ce lo segnali e ci aiuti, è indifeso e molto legato al fratellino. Non si sarebbe mai allontanato da solo. Rivoglio mio figlio, ridatemi mio figlio. Io non ho mai fatto male a nessuno, ma temo che sia stato rapito: sono disposto a pagare un riscatto, a vendere la casa e il terreno”. Fortunatamente papà Aldo e mamma Virginia hanno potuto riabbracciare il loro piccolo e hanno scaricato la tensione accumulata abbandonandosi in un pianto liberatorio.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico