Italia

17 aprile 1797, cominciano le Pasque Veronesi

 Accadde Oggi. Il 17 aprile del 1797, dopo ben dieci mesi di occupazione francese, Verona insorge contro le truppe napoleoniche e avvia quel periodo di una settimana di lotta conosciuto come le “Pasque Veronesi” che si chiude il 25 aprile successivo.

La rivolta viene scatenata da una serie di confische di beni e da forti pressioni contro il governo locale, episodi che fanno insorgere la gente di Verona nella seconda giornata di Pasqua, in una disperata lotta contro i circa mille soldati francesi presenti in città.

La settimana è costellata di tafferugli, imboscate, lotta strada per strada. Arrivano a Verona ben 15mila soldati francesi che reprimono nel sangue la rivolta.

Verona viene pesantemente punita, la città è spogliata dei suoi beni, quadri ed opere d’arte vengono trafugati.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

I familiari delle vittime innocenti di camorra si appellano a Salvini: "Calpestati i nostri diritti" - https://t.co/OD1hX1GgqI

Casaluce, la Pro Loco premia l'atleta Giovanni Improta - https://t.co/O3tRN9HOMC

Aversa, De Angelis: "In arrivo nuovi gettacarte lungo le strade" - https://t.co/nCfFNRtfHe

Bancarotta fraudolenta, arrestato l'immobiliarista aversano Giuseppe Statuto - https://t.co/Y9Z36RHdWQ

Condividi con un amico