Home

Palermo, Moris Carrozzieri positivo alla cocaina

Moris CarrozzieriPALERMO. Brutta battuta d’arresto per il 28enne difensore rosanero Moris Carrozzieri trovato positivo alla cocaina.

Ad incastrarlo il test anti-doping mirato a cui è stato sottoposto al termine del match con il Torino avvenuto lo scorso 5 aprile. Il risultato delle analisi di laboratorio non hanno dato scampo riscontrando la presenza di Benzoilecgonina, cioè la metabolita di cocaina. In caso di positività anche delle contro analisi Carrozzieri rischia almeno due anni di squalifica. Il 28enne difensore dopo i trascorsi nella Sampdoria nell’Atalanta era arrivato la scorsa estate a Palermo, con un contratto di quattro anni, dove era divenuto un punto fermo sia per l’allenatore che per i tifosi e aveva già 23 presenze. Carrozzieri si aggiunge alla lista dei giocatori trovati postivi alla cocaina tra i quali ricordiamo, in tempi recenti, Bachini, Pagotto e Flachi.

Intanto è stato diffuso il comunicato stampa della U.S. Città di Palemo: “La notizia appena appresa della positività alla cocaina del nostro tesserato Moris Carrozzieri ci sorprende ed amareggia. Confidando tuttavia nella capacità del calciatore di dimostrare la sua totale estraneità alla adozione di simili condotte, ribadiamo il nostro totale impegno nella lotta all’uso di ogni sostanza che danneggi lo stato di salute delle persone e dei giovani in particolare”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico