Home

L’Inter bloccata sul pari casalingo dal Palermo: finisce 2 a 2

Balotelli autore del primo golL’Inter di Mourinho a sorpresa viene fermata in casa sul pari da un ottimo Palermo.

In vantaggio di due reti nella prima frazione di gioco grazie ad un colpo di testa di Balotelli al 15’ (ottimamente imbeccato da Muntari) e un gol su penalty di Ibrahimovic al 39’. Nella ripresa i nerazzurri forse con la testa già alla gara di sabato prossimo nel big match con la Juventus, si fanno accorciare e pareggiare in due minuti dalle reti di Cavani e Succi. Nel finale i rosanero vanno vicini al bersaglio con Miccoli, ma una sconfitta sarebbe stata davvero troppo. Dure le parole del tecnico portoghese a fine gara: “Abbiamo giocato uno dei migliori primi tempi. Grande intensità e ritmo, mentre il Palermo non ha mai tirato in porta per merito nostro perchè loro sembravano una squadra scarsa e invece non è così. Il secondo tempo è stato completamente diverso, si è visto un Palermo diverso e un’Inter diversa, forse pensavamo, sbagliando, che la gara fosse finita. Anche prima dei gol loro erano stati pericolosi. Il risultato non mi piace, nella peggiore delle ipotesi andiamo a +7 sulla Juve. Abbiamo perso una grande possibilità di aumentare il vantaggio. Mancano sette partite, il discorso non è chiuso, ma a luglio avrei accettato di avere ad aprile sette punti di vantaggio”.

video

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico