Gricignano

Lotta alla criminalità: Consiglio approva documento dei sindaci

Andrea Lettieri GRICIGNANO. C’era anche Gricignano tra i 19 comuni della Provincia di Caserta che lo scorso 18 marzo, a Casal di Principe, hanno firmato il protocollo d’intesa denominato “Uniti per legalità”, …

… in occasione dell’anniversario della morte di Don Giuseppe Diana e alla vigilia della Giornata nazionale dell’Impegno e della Memoria, che avrebbe poi raccolto la partecipazione di migliaia di persone provenienti da tutta Italia.

Nel corso dell’ultima seduta del Consiglio comunale a Gricignano, il sindaco Andrea Lettieri ha portato il documento all’attenzione dell’Assise, leggendone i punti e raccogliendo l’adesione di tutti i presenti. Firmando il protocollo, Lettieri e gli altri sindaci dell’agro aversano e dell’agro caleno si sono assunti l’impegno di istituire un osservatorio intercomunale sulla criminalità, di stanziare nei redigenti bilanci fondi da destinare al sostegno delle vittime del racket, dell’usura e della violenza criminale e di costituirsi parti civili nei processi a carico della malavita organizzata.

“La lotta alla criminalità – commenta Lettieri – deve assumere la dimensione di una battaglia culturale. Una lotta che deve andare al di là di semplici slogan, che deve essere costante e non solo in coincidenza di episodi drammatici. Una lotta che deve mettere radici innanzitutto nelle scuole, dove crescono le nuove generazioni. Ed in tale contesto le istituzioni e la politica hanno una responsabilità enorme. C’è bisogno soprattutto di unità, – continua il primo cittadino – perché combattere la criminalità non è esclusiva di questo o quel partito, ma è un problema di tutti che si deve affrontare a prescindere dalla collocazione politica. Chi ha a cuore le sorti del nostro territorio non può che stare dalla parte di coloro che si battono contro i poteri criminali che uccidono l’economia e rubano per la libertà. Dunque, – conclude Lettieri – chi ha a cuore le sorti del territorio non può che essere per la legalità”.

Lo speciale di Pupia

Caserta, 19 sindaci si impegnano contro la camorra di Iorio-Taglialatela del 18/03/2009

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Ospedale Aversa, la dirigente Maffeo: “In un anno e tre mesi è stato fatto un lavoro enorme” https://t.co/lfeEOZwxuh

Aversa, bufera sul bando Puc: insorge associazione nazionale urbanisti https://t.co/xsU4TiX6LY

Aversa, investita e uccisa. Il parroco al pirata della strada: “Costituisciti” https://t.co/9dpxKRSYBM

Aversa, edificio a rischio: sindaco indagato. De Cristofaro: “Sono tranquillo, già mi ero attivato per risolvere” https://t.co/CBCMs8N6sY

Condividi con un amico