Esteri

Pakistan, amanti trucidati: diffuso il video dell’esecuzione

 ISLAMABAD (Pakistan). Un uomo ed una donna di 40 anni circa sono stati giustiziati dai talebani perché accusati di adulterio.

E’ accaduto nel distretto di Handu, nei pressi del confine con il distretto di Orakzai, roccaforte talebana al confine con l’Afghanistan. Entrambi sono stati uccisi a colpi di kalashnikov alla presenza di un nutrito gruppo di parenti consenzienti. Il video che mostra l’uccisione è stato poi diffuso ad una televisione locale “Dawn”. Nel video si vede la donna supplicare con voce tremante i suoi boia, prima di essere uccisa: “Abbiate pietà di me, abbiate misericordia, le accuse contro di me sono false, nessun uomo mi ha toccato”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico