Caserta

Maccauro prepara l’Udeur casertano per le amministrative

Giuseppe MaccauroCASERTA. Comincia a delinearsi e a definitivamente definirsi l’organigramma del partito Udeur in Terra di Lavoro.

Il neo-coordinatore provinciale Giuseppe Maccauro, da poco ristabilitosi in seguito ad un incidente, dà il via alle prime operazioni in vista di una fase tutta nuova del partito, a Renato Esposito con delega ai rapporti istituzionali, di propaganda e proselitismo, e a Domenico Marotta, nominato responsabile amministrativo.

“Al di là delle nostre aspettative – ha dichiarato Maccauro – abbiamo già ricevuto molti consensi e tante entusiastiche adesioni che stiamo appunto valutando. In questo progetto di ristrutturazione iniziale del partito si è provveduto alla nomina dell’avvocato Angelo D’Onofrio, segretario cittadino dell’Udeur a Cellole”.

D’Onofrio è infatti il rappresentante indicato da un gruppo di amici molto attivi a Cellole e Sessa. Faranno parte del partito anche Luigi Mascolo, noto farmacista, e Lorenzo Di Iorio, personaggio di spicco della politica sessana e non solo. Due professionisti molto vicini alle posizioni di Renato Esposito che si è prodigato fin dall’inizio per un loro riavvicinamento al partito. È stato inoltre nominato membro del ristretto comitato politico l’ex consigliere provinciale Angelo Golia che ha dato la sua disponibilità per una candidatura nella lista Udeur delle prossime elezioni a Marcianise, insieme a Daniele Catalano, anch’egli candidato a Marcianise sempre in lista Udeur.

“L’attenzione dell’Udeur – ha aggiunto Maccauro -si sta concentrando proprio sui comuni delle province di Caserta, chiamati alle urne il prossimo mese di giugno tra i quali spicca Marcianise che è l’unico Comune al di sopra dei 15.000 abitanti dove verrà appunto presentata una lista Udeur in cui saranno inseriti personaggi di spicco della politica. I nominativi verranno peròufficializzati solonei prossimi giorni”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico