Caserta

La Confesercenti punta al rilancio e alla tutela del commercio casertano

Maurizio Pollini CASERTA. Rilancio del commercio nei centri storici delle città e realizzazione dei centri commerciali naturali, promozione turistica del territorio, maggiore sicurezza per gli esercenti di Terra di Lavoro.

Sono questi i principali punti all’ordine del giorno della presidenza provinciale della Confesercenti di Caserta che si è tenuta ieri presso la sede dell’associazione.

A presiedere i lavori è stato il presidente provinciale Maurizio Pollini che, oltre ai suddetti argomenti, ha auspicato una maggiore sinergia con l’altra associazione di categoria operante sul territorio provinciale al fine di risolvere le problematiche ed assistere al meglio le istanze degli imprenditori del terziario.

Il presidente, nella sua relazione introduttiva, ha anche parlato del nuovo ciclo che interesserà la Confesercenti (Pollini lo scorso 23 marzo è stato eletto Presidente della Confesercenti Provinciale di Caserta, incarico fino ad allora ricoperto da Francesco Soletti per due mandati) attraverso una riorganizzazione delle federazioni di settore (alimentaristi, settore moda, pubblici esercizi etc) e l’incremento della base associativa. Fondamentali saranno, poi, i servizi alle imprese come il credito e la formazione continua degli imprenditori e dei dipendenti.

Nell’ambito, quindi, degli adempimenti statutari previsti è stata nominata la nuova Giunta Provinciale così composta: Maurizio Pollini, Pasquale Giglio, Raffaele Valentino, Gennaro Ricciardi, Angelica De Cristofaro, Giuseppe Riccio, Stefano De Caprio, Antonio Di Mambro, Francesco Soletti, Angela Aran, Giovanni Papa, Sebastiano Bernardo, Giuseppe Brusciano.

Pollini ha infine nominato Raffaele Valentino, Angelica De Cristofaro e Stefano De Caprio vicepresidenti provinciali della Confesercenti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico