Caserta

Chiedeva il pizzo fingendosi “un Casalese”: arrestato

PoliziaCASERTA. Si fingeva un affiliato al clan dei Casalesi e chiedeva il pizzo ai titolari di un distributore di benzina.

Il quarantenne Giovanni Gallicola, residente nel capoluogo, è stato quindi arrestato con l’accusa di estorsione dagli agenti del Reparto Volanti della Questura casertana che ora stanno accertando se l’uomo abbia compiuto estorsioni anche ai danni di altri distributori e attività commerciali della zona.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

I canili della 'Ndrangheta: arresti e sequestri in Calabria - https://t.co/brbYSn4dqI

Aversa, soggiorno climatico in Puglia. Palmiero denuncia disagi per gli anziani - https://t.co/VZNxdL16Ey

Gricignano, il Luogotenente Graziano Della Gatta riceve il titolo di Cavaliere - https://t.co/GUxHT92Wp8

Aversa, comincia la deblattizzazione: in pochi giorni sarà coperto l'intero territorio - https://t.co/aYD22CuHYu

Condividi con un amico