Capua - Grazzanise - Vitulazio - Camigliano - Pastorano - S.Maria la Fossa

Viva Salgari sbarca a scuola: ScrivEremo alle elementari

Viva SalgariCAPUA. “Viva Salgari” sbarca a scuola. Martedì 20 aprile, alle 10, sarà presentato infatti al II Circolo didattico di Capua, diretto dalla preside professoressa Antonella Serpico, nel plesso di via provinciale Sant’Angelo in Formis – Campo profughi di Capua.

La professoressa Deodata D’Abrosca, infatti, concordemente con la preside, ha fatto leggere ai ragazzi delle ultime classi la fortunata antologia che mette insieme i migliori racconti d’avventura e fantasy di ScrivEremo, tutti ambientati in Terra di Lavoro. E i racconti hanno riscosso un grande successo, tanto che alla fine del momento di lettura individuale e collettivo in classe gli stessi autori hanno deciso di presentare ai giovanissimi lettori e critici in erba il racconto così come sgorga dalla loro fantasia attraverso delle mini drammatizzazioni. L’appuntamento è per martedì prossimo, 21 aprile alle 10 all’interno della scuola, con gli autori e il curatore.
“ScrivEremo nasce come una sfida. Una sfida per amore e passione – si legge nella postfazione di Francesco De Core – Amore per la propria terra, per i destini abbarbicati alla storia: il fiume dei piccoli eventi, delle famiglie anonime, dei racconti tramandati, degli sguardi e delle parole che s’inchiodano alla memoria”. Il volume è edito per i tipi di Alfredo Guida Editore, la più prestigiosa e antica casa editrice della Campania e del Mezzogiorno, all’interno della collana Lettere Italiane.
Il presidente della commissione giudicatrice di ScrivEremo è il giornalista de “Il Mattino” Francesco De Core; mentre componenti della giuria sono Antonio Marotta, giornalista; Mary Attento, editor; Maria Stella Eisenberg, scrittrice; segretario della giuria è Luigi Ferraiuolo, curatore del concorso e dell’antologia. Il volume è impreziosito in copertina da un’opera del noto artista Gianluca Bagnasco, un olio su tavola messo a disposizione gentilmente dalla galleria d’arte Studio Legale di Roma e Caserta guidata da Antonio Rossi.
I racconti selezionati per “Viva Salgari” sono stati scritti da Adele Marra, Antonio Cuomo, Nausica Strever, Fabiola Ferraiuolo, Maurizio Arnone, Goffredo Di Rienzo, Giuseppe Giordano, Lina Di Nuzzo, Teresa Piccirillo, Vinicio Marchetti, Maria Luigia Fiorillo, Laura Bugno, Luisa Mulé Cascio, Giuseppe D’Alterio, Daniela Testa, Gianluigi Zeppetella, Daniela Conte, Rosa Tigozzi, Orsola Raia, Gino Rita Ponsillo, Ornella Scognamiglio, Ornella Oliviero, Giovanna Giaquinto, Fausto Altavilla, Antonio Pintauro, Antonio D’Angelo. La vincitrice della scorsa edizione, Laura Bugno, intanto, ha partecipato a un corso di scrittura creativa, sostenuto da ScrivEremo, presso il laboratorio della scrittrice Antonella Cilento la “Linea Scritta”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico