Campania

Napoli, tre giovani gambizzati in piazza del Carmine

 NAPOLI. Agguato la scorsa notte a Napoli, in piazza del Carmine, dove tre giovani sono stati feriti alle gambe da colpi d’arma da fuoco esplosi da ignoti.

Francesco Recano, 21 anni, Sonia Persico, 24, e Sara Marino, 18, mentre erano a piedi, sono stati avvicinati da due sconosciuti giunti a bordo di uno scooter, col volto coperto da casco. Quello seduto sul lato passeggero ha estratto una pistola e sparato. I tre ora sono ricoverati all’ospedale Loreto Mare ma non versano in gravi condizioni, saranno dimessi tra qualche settimana.

Sul caso indagano i carabinieri della stazione di Borgoloreto e del nucleo operativo della compagnia Stella che hanno effettuato i rilievi sul posto e interrogato i tre ragazzi, tutti incensurati.

Secondo quanto riferito dai militari, il padre di Sonia Persico, fu ucciso in un agguato il 23 novembre dello scorso anno proprio nei pressi di piazza del Carmine.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico