Campania

Napoli, fa apprezzamenti a ragazze: ucciso con una coltellata

PoliziaNAPOLI. Un ragazzo di 21 anni, Giovanni Tagliaferri, del quartiere Scampia, è stato accoltellato a morte ieri sera durante una lite tra gruppi di ragazzi per futili motivi, forse per un apprezzamento di troppo a una ragazza.

La coltellata gli ha reciso l’arteria femorale e qualsiasi soccorso è stato inutile.

Secondo quanto ricostruito dalla polizia, tre ragazzi, accompagnati dalle rispettive fidanzate, stavano passeggiando lungo via Cristoforo Colombo, all’angolo con via De Gasperi, quando sono stati avvicinati da altri ragazzi a bordo di una Ford ferma al semaforo. Prima sono volate parole grosse, poi il ragazzo che conduceva l’auto è sceso ma è stato colpito alla gamba con un coltello.

A causa della forte perdita di sangue è stato trasportato all’ospedale Loreto Mare di Napoli dove è morto nel reparto di terapia intensiva.

Testimonianze ma anche immagini di telecamere sono al momento al vaglio degli agenti della Squadra mobile della Questura di Napoli per cercare di risalire agli assassini.

Intanto, gli amici della vittima hanno fornito alla polizia descrizioni dei componenti dell’altro gruppo e, quindi, forse, anche dell’assassino: gli abiti che indossavano, la corporatura; elementi che potrebbero fornire identikit agli inquirenti.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico