Aversa

Sagliocco punta alla poltrona di sindaco, Ciaramella pensa alla Provincia

da sin. Ciaramella, Giuliano, SaglioccoAVERSA. A Pasqua dovremmo essere tutti più sereni e conciliati con la vita, ma visto che l’essere buoni è una tipica prerogativa natalizia, non possiamo astenerci dal dare un’occhiata a ciò che in queste ore sta capitando al cuore pulsante del Pdl.

Il “senatur” Pasquale Giuliano ha assegnato un altro punto partita sul cartellone politico provinciale. Infatti, è stato insignito ufficialmente della carica di coordinatore provinciale di Caserta del neo partito berlusconiano, lo affiancherà come vice il senatore Gennaro Coronella, già coordinatore provinciale di An. Ma chi ha buona memoria dovrebbe ricordare che un altro illustre politico cittadino aspirava al ruolo di coordinatore e cioè il consigliere regionale Peppe Sagliocco. Come cronaca riporta, dure mosse e contromosse aveva posto in essere il politico originario di Trentola Ducenta per manifestare questa sua intenzione e volontà. A partire dalla opposizione, anche in consiglio comunale, fatta dai suoi fedelissimi, al sindaco Ciaramella, da sempre uomo di punta di Giuliano.

Ed ora? I ben informati dicono che l’avvocato Sagliocco stia già preparando la sua discesa in campo alle prossime comunali, nel ruolo di candidato sindaco ovviamente, promessa che sembra sia stata fatta in sede di “spartizioni” (“…o il ruolo di coordinatore o metto su una lista civica tutta mia…”). Il Ciaramellone cittadino, intanto,“gongola” e prepara la sua candidatura alla presidenza provincia di Caserta.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico