Aversa

Pari tra Normanna e Manfredonia: proteste per gol annullato a Perna

Massimo PernaAVERSA. Finisce a reti inviolate la gara tra l’Aversa Normanna e il Manfredonia. Solo un punto, dunque, per i padroni di casa che invece puntavano al bottino pieno per cercare di uscire dalla zona play out.

Ora si trovano al penultimo posto in classifica, con 27 punti, assieme a Manfredonia e Isola Liri. In realtà, nel pieno recupero del secondo tempo, Perna (nella foto) aveva siglato la rete che poteva valere la vittoria, ma l’arbitro annullava.Al terminei normanni restavano addirittura in nove, con l’espulsione di Pagano all’88 e quella di Panini per proteste contro il gol annullato.

La prossima gara, prevista sabato 11 aprile, alle ore 15, sarà in trasferta a Barletta, squadra che si trova a metà classifica (con 34 punti) ma che ha interesse a fare punti per non farsi risucchiare nei bassifondi.

Per quanto riguarda gli altri risultati, l’Igea Virtus ferma la corsa del Cosenza (0-0), che comunque resta in testa con 60 punti, a nove lunghezze da Gela e Catanzaro, Pescina-Gela 2-2, Val Sangro-Catanzaro 1-0 e Andria-Cassino 1-1, I.Liri-Vibonese 1-0, Melfi-Noicattaro 0-0, Monopoli-Scafatese 1-2, V.Lamezia-Barletta 2-2.

Tabellino:

AVERSA NORMANNA – Castelli, Avolio (1′ st Panini), Pagano, Arini, Di Girolamo. Maraucci, Franzese (27′ st Prisco), Marasco (1′ st Longo), Perna, Sibilli, Zolfo. A disp.: Pettinari, Cozzolino, Palmiero, Selvaggi. All.: Sergio (squalif. in panch. Centofanti)

MANFREDONIA – Pelagotti, Bortel, Patti, Cerchia, Nossa, Parisi, Arigò, Pirrone (9′ st Napoli), Giglio (27′ st Schettino), Sifonetti, Macrì (29′ pt Vitiello). A disp.: Fortunato, Cinquepalmi, Serao, Scarpitta. All.: D’Arrigo

ARBITRO: Valentini di Città di Castello

NOTE: spettatori 700 circa, una ventina da Manfredonia; ammoniti Arini, Maraucci (A), Vitiello e Napoli (M); espulsi al 39′ st Pagano ed al 48′ st Panini (A); angoli 3-1 per l’Aversa

Classifica: Cosenza 60; Gela e Catanzaro 51; Andria 45; Pescina 43; Cassino 41; Scafatese 36; Barletta e Noicattaro 34; Melfi e Igea V. 33; Monopoli 32; Val Sangro 31; Vibonese 30; I.Liri, Aversa Normanna e Manfredonia 27; V.Lamezia 20.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico