Aversa

Giovedì al Circo Orfei per le popolazioni abruzzesi

Circo OrfeiAVERSA. Uno straordinario spettacolo sotto il tendone del Circo Orfei ad Aversa in piazza Mercato (difronte caserma Vigili del Fuoco), giovedì 23 aprile, alle ore 21, a favore delle popolazioni terremotate dell’Abruzzo.

L’Amministrazione comunale, guidata dal sindaco Ciaramella, hainstaurato con la direzione del Circo Orfei, di stanzaad Aversa in questi giorni, una sinergia finalizzata all’organizzazione di una serata di beneficenza per i terremotati dell’Abruzzo.

L’accordo, raggiunto dallo stesso sindaco Ciaramella con il responsabile Gravagna e il direttore generale del Circo Darix, prevede lo svolgimento dell’iniziativa giovedì 26 alle ore 21. L’ingresso al circo sarà libero e ciascuno potrà dare un’offerta a piacere che sarà raccolta in un apposito contenitore.A conclusione della serata, ricca di esibizioni di alta scuola circense, il ricavato sarà consegnato al sindaco Ciaramella, per l’occasione presente con una delegazione dell’Amministrazione, per poi essere portatoal comune di Poggio Picenze verso il quale la cittadina normanna sta indirizzando le iniziative di solidarietà sinora intraprese.

“Abbiamo accettato la proposta del sindaco di Aversa, città che ci sta ospitando in questi giorni – racconta Darix Martini, responsabile artistico del Circo Orfei – ad effettuare uno spettacolo il cui ricavato totale andrà alle popolazioni terremotate attraverso la Protezione Civile che interverrà in questo show. Il circo è dispensatore di sorrisi, il circo è allegria, divertimento per questo motivo questa manifestazione deve essere di esempio per continuare a sorridere dando un contributo a chi in questo momento è in ginocchio e nello stesso momento ha una voglia innata di ricostruire la propria casa. Siamo sempre stati solidali con chi soffre è per questo che quando abbiamo incontrato il Sindaco Ciaramella ci siamo trovati subito in sintonia. Dunque, giovedì alle ore 21 sarà una serata davvero speciale in cui ogni artista, ogni persona che lavora in questa azienda darà il suo contributo gratuito per far sì che l’intero incasso sia devoluto alle popolazioni abruzzesi. Questo vuol dire che tutti rinunceranno per un giorno al proprio stipendio. Non ci sarà un biglietto di ingresso ma una grande teca dove tutti coloro che entreranno sotto il tendone potranno fare la propria offerta. La teca poi in pista sarà consegnata dalle mie mani (il circo) e quelle del sindaco di Aversa a quelle della Protezione Civile”.

Una serata da non perdere, un’occasione in più per partecipare allo spettacolo prodotto da Stefano Orfei, figlio di Walter Nones e Moira Orfei, marito di Brigitta Boccoli, che prende il titolo di Fantasia Equestre.

Il marchioOrfei è uno dei più grandi e famosi circhi di tutta Europa che ha già prodotto Reality Circus per Canle 5, Sabato al circo, sempre per Canale 5, Circo Massimo per Rai 3 e spettacoli del calibro di Holiday On Ice, il Circo Cinese, il circo di Mosca e Una tigre per Amore e ha effettuato tournée in cinque continenti diversi.

Lo spettacolo riproporrà una seria di novità come la un sfida tra due squadre del corpo di ballo proveniente da Manchester con i campioni di break-dance, i Poseidon che vedrete vi strabilierà con acrobazie a tempo di break-dance. Lo spettacolo è fatto da molti giovani alcuni di essi sono stati diplomati negli anni passati all’Accademia del Circo di Cesenatico. Tra questi spiccano le farfalle volanti del duo Demar abili dall’alto del circo con i loro tessuti a grande altezza, sembrerà vedere volare delle straordinarie farfalle e ancora la vertocalista Desiré e la trapezista Valery. Insomma un grande spettacolo allietato dai clown e dal corpo di ballo che per una sera ci auguriamo possa dare un grande sorriso all’Abruzzo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico