Trentola Ducenta

Francesco Cangiano prenota la Maratona di New York

Francesco Cangiano TRENTOLA DUCENTA. Alla fine ha rimosso tutti i dubbi, l’edizione 2009 della mitica Maratona di New York avrà la presenza di un trentolese, si tratta di Francesco Saverio Cangiano, …

… da tutti conosciuto come Checco, che ha rotto gli indugi e ha prenotato il suo pettorale per la maratona della “Grande Mela”. Checco, imprenditore nel campo dell’abbigliamento, ormai da qualche anno si è avvicinato alla corsa su strada.

Prima come semplice neofita, poi man mano provando la brezza di distanze e velocità sempre maggiori, tesserato per l’Arca Atletica Aversa Agro Aversano, con il fratello Umberto è cresciuto pian piano, tanto da cominciare a puntare in alto. Andrà a New York per la prima domenica di novembre, data nella quale ormai da anni viene collocata la maratona forse più famosa del mondo. L’occasione sarà quella per la società aversana di atletica, di festeggiare i quaranta anni di vita oltre oceano con un folto gruppo di podisti, tutti provenienti dall’agro aversano che porteranno alto il nome della nostra terra negli States.

Checco, da noi visto alla presentazione della nuova linea di vestiario dell’Arca Master, è felice di poter vivere questa esperienza e anzi rilancia: “E’ mia intenzione correre con una maglia sulla quale apporre il logo di Trentola Ducenta, una soddisfazione enorme, che al di là del risultato tecnico, per me significa portare la mia terra nell’olimpo dello sport mondiale”.

Seguiremo il resto di questa avventura e di tutti i suoi protagonisti, nel frattempo un “buon lavoro” che ci sembra necessario comunque per coprire quei 42 chilometri e rotti che portano dal ponte di Brooklin a Central Park.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico