Teverola

Il Pdl: “Possiamo vincere, ma la gente deve svegliarsi”

PdlTEVEROLA. Nascita col “botto” del Pdl a Teverola, salutata, durante un incontro nell’aula consiliare con i vertici provinciali del centrodestra, da un brindisi con una megabottiglia da cinque litri di spumante.

Un’iniziativa improvvisata dal capogruppo del Pdl in consiglio comunale, Francesco Caputo, che ora punta alla costituzione del gruppo giovanile del Pdl a Teverola e in provincia di Caserta. “Spero che molti giovani, oltre a quelli che già militavano nelle sezioni giovanili di Forza Italia e Alleanza Nazionale, scendano in campo e ci aiutino nelle nostre battaglie”, afferma Caputo, che, in vista delle amministrative di giugno, per le quali il Pdl si presenterà con una lista politica, smentisce tutti i pronostici che danno riconfermato il sindaco uscente del centrosinistra Biagio Lusini. “Possiamo vincere. – esclama Caputo – Il sindaco uscente del Pd è ormai in rottura con tutti, se ci sarà un risveglio delle coscienze nella nostra città allora ci potrà davvero essere un nuovo corso politico-amministrativo per Teverola”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico