Sparanise - Pignataro Maggiore - Francolise - Calvi Risorta

Magliocca firma “Uniti per la legalità”

Magliocca PIGNATARO MAGGIORE. Anche il comune di Pignataro Maggiore tra i 19 comuni della Provincia di Caserta che hanno aderito al protocollo d’intesa denominato “Uniti per la legalità” stilato in occasione dell’anniversario della morte di Don Giuseppe Diana e firmato nella giornata diieri 18 marzoa Casal di Principe.

Presente il sindaco Giorgio Magliocca che nel prendere la parola ha sottolineato il fatto che “l’impegno anticamorra prima ancora che un impegno civile deve essere un impegno istituzionale. A tal proposito – ha aggiunto il primo cittadino dell’agro caleno – propongo a tutti i dirigenti scolastici della nostra provincia di far leggere e studiare l’importante documento lasciato a tutti noi da Don Peppe Diana, “per amore del mio popolo”, affinché la sfida alla camorra sia principalmente una sfida culturale.” Con il protocollo, i sindaci si sono assunti l’impegno di istituire un osservatorio intercomunale sulla criminalità organizzata. Di stanziare nei redigenti bilanci fondi da destinare al sostegno delle vittime del racket, dell’usura e della violenza criminale e di costituirsi parti civili nei processi a carico della criminalità organizzata. Il protocollo potrà essere sottoscritto anche dai singoli cittadini presso le varie sedi comunali.

19 sindaci contro la camorra – 1a parte

19 sindaci contro la camorra – 2a parte

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico