Sant’Arpino

Interrogazioni “a raffica” del Pd per la seduta consiliare del 20 marzo

gruppo consiliare del PdSANT’ARPINO. E’ stata convocata per venerdì 20 marzo, alle ore 8, la seduta del Consiglio comunale, dove saranno discusse numerose interrogazioni e interpellanze presentate dal gruppo consiliare del Pd.

Si tratta di:

Provvedimenti del Direttore Generale prt.4532/08 di sospensione dell’integrazione salariale agli Lsu – Interrogazione con risposta scritta;

Interrogazione a risposta scritta in Consiglio Comunale – sospensione integrazione Lsu;

Mercato settimanale – Abusivismo e controllo;

Estate ragazzi 2008 – Interpellanza;

Trasformazione codi in aule;

Servizio di igiene urbana – Conto economico – Interrogazione;

Soggiorno climatico anziani – Interpellanza con risposta scritta. Sollecito risposta e chiarimenti;

Gestione Servizio di igiene urbana – Interrogazione con risposta scritta;

Commissioni consiliari – Compiti ruoli – Chiarimenti;

Fornitura e posa in opera di luminarie – Interpellanza ai sensi dell’art.49 del Regolamento del Consiglio Comunale;

Interrogazione con risposta scritta sulla distribuzione del metano ai sensi dell’art. 49 del Regolamento del Consiglio Comunale.

“Nel prendere atto con soddisfazione dell’avvenuta, finalmente, convocazione di un Consiglio tematico – afferma la sezione del Pd in una nota – non si può non sottolineare due cose. Il ritardo eccessivo con cui si è proceduto alla convocazione e a incardinare gli argomenti nei lavori del Consiglio, basti osservare che la prima interrogazione è del maggio 2008, cioè con 10 mesi di ritardo; l’inusuale orario, ore 8.00, per la prima convocazione che sottende la volontà della maggioranza di ricorrere alla seduta di seconda convocazione, prevista per le ore 11.30, e per la quale, a garantirne la validità, basta la presenza di solo quattro consiglieri, oltre il sindaco. E’ chiara l’intenzione di dare poco pubblicità all’evento e tutto ciò in piena coerenza con il programma di questa maggioranza. Inoltre, ed è già la seconda volta che accade, non viene data notizia alla stampa dell’avvenuta convocazione, così come si era sempre fatto per il passato”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico