Sant’Arpino

Il Co.d.i. “sbarca” a Grumo Nevano

Ernesto CapassoSANT’ARPINO. Incontro nei giorni scorsi fra il sindaco di Sant’Arpino, Eugenio Di Santo, il Presidente del Comitato per i Diritti dell’Infanzia, Ernesto Capasso, ed il sindaco di Grumo Nevano, Fiorella Bilancio.

È stata proprio la prima cittadina del comune napoletano a chiedere un incontro con i due amministratori atellani “colpita” dalla felice esperienza del sodalizio che da anni mette in cantiere, e realizza, svariate iniziative a favore dei più piccoli.

Capasso e Di Santo hanno illustrato quanto realizzato nell’ultimo anno ed in modo particolare l’opera di rilancio e di potenziamento del Co.D.I., mentre dal canto proprio il sindaco Bilancio ha esplicitato l’intenzione di avviare un percorso sinergico. In particolar modo si sono gettate le basi per la realizzazione di alcune progettualità comuni, anche alla luce dei già numerosi progetti rivolti all’infanzia e già avviati in quel di Grumo Nevano e che hanno portato nelle scorse settimane alcuni bambini all’interno della trasmissione “Pomeriggio 5” condotta da Barbara D’Urso.

“Quello dei giorni scorsi – dichiara il Presidente Capasso – è stato davvero un incontro molto fruttuoso e positivo. Stimolati dalla richiesta del sindaco Bilancio siamo stati davvero felici di poter illustrare ad un amministratore di un comune viciniore quanto stiamo cercando di fare quotidianamente a Sant’Arpino, grazie al supporto e alla volontà di tanti validissimi operatori. Ma non è stato un faccia a faccia fine a se stesso in quanto abbiamo gettato le basi per avviare un discorso che veda Grumo Nevano e Sant’Arpino portare innanzi progetti in grado di venire incontro alla sempre costante richiesta dei bambini, degli adolescenti e dei genitori delle nostre realtà. Già a partire dalle prossime settimane studieremo le iniziative in campo”.

Durante l’incontro dell’altro giorno il sindaco Bilancio si è, anche, complimentata con il suo collega Di Santo “per quanto fatto in questi primi mesi di consiliatura”. Il primo cittadino di Sant’Arpino ha ringraziato il sindaco Bilancio “per le belle parole spese e per la stima mostrataci. Abbiamo convenuto sulla necessità di rafforzare sempre di più i rapporti fra le nostre due amministrazioni, in quanto le risposte unitarie sono sempre le più valide per far fronte alle sfide che territori confinanti ci pongono”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico