Sant’Arpino

Al regista Scaparro il Premio alla Carriera “PulciNellaMente 2009”

Maurizio ScaparroSANT’ARPINO. Il Premio alla Carriera “PulciNellaMente2009” sarà assegnato al maestro Maurizio Scaparro, tra i più noti registi a livello internazionale.

La rassegna, giunta alla sua XI edizione, si svolgerà dal 2 al 10 maggio prossimi a Sant’Arpino, cittadina casertana che trae origine da Atella, rinomata nel mondo per le Fabule Atellane. PulciNellaMente si colloca tra le più prestigiose rassegne di teatro scuola in Italia. Una “Giffoni del Teatro”, a cui prendono parte centinaia di scuole del territorio nazionale con originali proposte artistiche. Numerosi gli appuntamenti culturali previsti, tra cui l’incontro con il Maestro Scaparro a cui appunto sarà conferito il premio alla carriera. Un altro nome di prestigio dunque si aggiunge alla lista dei premiati dalla rassegna, tra cui Giorgio Albertazzi, Dario Fo, Andrea Camilleri e Toni Servillo.

“Il premio – dichiarano gli ideatori di PulciNellaMente, Elpidio Iorio, Carmela Barbato e Antonio Iavazzointende esaltare i risultati del grande lavoro svolto dal Maestro Scaparro nel corso della sua lungimirante carriera artistica, in particolare pone l’accento sul formidabile rapporto creativo fra Teatro e Cinema che con inusuale talento il Maestro è riuscito a creare con le sue opere apprezzate in tutto il mondo”.

La notizia del premio giunge in contemporanea con l’uscita del film “L’ultimo Pulcinella” di cui Scaparro è regista, mentre Massimo Ranieri è l’attore protagonista. “Grazie per il premio che avete voluto attribuirmi e per le parole con le quali avete voluto accompagnare la vostra decisione”, così Scaparro nella lettera inviata ai promotori di PulciNellaMente.

Reduce dal 40° Festival Internazionale del Teatro della Biennale di Venezia, di cui è direttore, Scaparro in passato, sempre da direttore, ha guidato il Theatre de l’Europe, accanto a Giorgio Strehler; il Teatro Eliseo di Roma; il Théâtre des Italiens a Parigi. Mentre su incarico del governo spagnolo, fu nominato consigliere teatrale dell’Esposizione Universale di Siviglia nel 1992.

Una presenza significativa e di riferimento, dunque, quella del registra nella cittadina atellana, per la quale il sindaco Eugenio Di Santo e l’assessore alla Cultura Giuseppe Lettera hanno rivolto un plauso agli organizzatori di PulciNellaMente “che portano a Sant’Arpino un baluardo del teatro italiano nel mondo”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico