Santa Maria C. V. - San Tammaro

“La storia di Iqbal” in scena ai Teatri della Legalità

Iqbal MasihSANTA MARIA CV. Lavoro minorile e riduzione in schiavitù sono gli argomenti al centro del prossimo spettacolo in scena ai Teatri della Legalità. Si intitola “La storia di Iqbal”, ed è presentato dal Teatro dei Vaganti di Verona martedì 24 marzo, alle ore 11, al Teatro delle Arti di Salerno, ed in replica, sempre alla stessa ora, …

… mercoledì 25 alla Fondazione Oiermo di Castellammare di Stabia (NA) e giovedì 26 al Teatro Garibaldi di Santa Maria Capua Vetere (CE). Liberamente tratto dall’omonimo romanzo di Francesco D’Adamo (Le Monnier, 2002) lo spettacolo è scritto e diretto da Giovanni Signori, per l’interpretazione di Mariella Soggia e Chiara Tietto. L’allestimento traduce per la scena la storia vera di Iqbal Masih, un bambino pakistano di 5 anni, venduto e ridotto in schiavitù, per soli 12 dollari, ad un fabbricante di tappeti. “Partiamo da Iqbal – sottolinea l’autore e regista – per invitare i piccoli spettatori cui ci rivolgiamo a riflettere sul dramma del lavoro minorile e sulle tristi conseguenze che questa condizione infligge a milioni di bambini in tutto il mondo”. La tragedia del piccolo pakistano è restituita in teatro in una sintesi che pone in evidenza le fasi cruciali della sua vita: dalla vendita, alla schiavitù fino alla ribellione e alla denuncia dei suoi aguzzini. “Iqbal riconquista così la sua stessa vita – aggiunge Giovanni Signori – e la spende, anche se per il poco tempo che i suoi assassini gli concedono, a favore degli altri bambini che vivono, nel suo paese ed in ogni parte del mondo, il medesimo dramma”. Gli ultimi anni della vita di Iqbal, ormai adulto, lo vedono protagonista alla conferenza mondiale sull’infanzia di Stoccolma nel 1994 in cui racconta al mondo la sua esperienza. L’anno seguente, il 16 aprile del 1995, sarà ucciso nella sua città natale di Muridke in un attentato rivendicato dalla cosiddetta “Mafia dei Tappeti”.
Lo spettacolo è rappresentato nell’ambito dei Teatri della Legalità, rassegna promossa dall’Assessorato all’Istruzione, Formazione e della Regione Campania nell’ambito di Scuole Aperte, diretta da Mario Gelardi per il coordinamento organizzativo di Luigi Marsano. Ad ingresso libero: 081 0330619; www.iteatrini.it e www.teatridellalegalita.it.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico