San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

Incontro con Laurito e la Civica Accademia “Toscanini”

Marisa LauritoSAN NICOLA LA STRADA. Rosa Francescone (soprano), Luigi Ricciardi (tenore), Carlo Feola (pianoforte), Gino Licata (chitarra), Pasquale Gentile (contrabbasso), Paola Cardone (voce leggera).

Questi i nomi dei maestri della Civica Accademia Musicale “Arturo Toscanini”, diretta dal maestro Franco Damiano, che daranno vita a particolari e suggestivi “scenari musicali” in occasione dell’incontro con Marisa Laurito in programma mercoledì 4 marzo, nel Salone delle Conferenze del Real Sito Borbonico “Madonna delle Grazie”, con inizio alle ore 18, nell’ambito della rassegna “Autori di Carta”, organizzata dal Comune di San Nicola la Strada, in collaborazione la libreria “Uthopia” di Capua e con l’Ufficio Comunicazione dell’Ente.

Marisa Laurito presenta il suo libro “Le ricette del grande Sud. Il Mediterraneo a tavola”, edito da Baldini Castoldi Dalai (editori dal 1897), che in solo pochi mesi dall’uscita in libreria ha riscosso particolari consensi da parte della critica specializzata e dai lettori amanti della buona cucina, perché, come ama sottolineare l’attrice, ed oggi anche scrittrice, “la cucina è un atto d’amore”.

Un viaggio suggestivo lungo le coste del Mediterraneo accompagnati dalla Laurito, appassionata e grande conoscitrice della cucina mediterranea, che rielaborando ricette tradizionali con amore e fantasia ci svela tutto il sapore del profondo Sud.

Laurito, appassionata e profonda conoscitrice della cucina mediterranea, in questo libro ci porta in giro con le sue ricette per tutti i Paesi bagnati dal Mediterraneo, iniziando questo fantastico tour gastronomico dal Marocco, per toccare via l’Algeria, la Tunisia, la Libia, l’Egitto, Israele, il Libano, la Siria, Cipro, la Turchia, la Grecia, l’Albania, l’Italia, Malta, la Francia, spingendosi fino alla Spagna. Con l’autrice interverranno il sindaco Angelo Pascariello e i giornalisti Franco Tontoli e Mariagrazia Manna.

L’incontro sarà moderato dal giornalista Pasquino Corbelli, responsabile dell’Ufficio Comunicazione.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico