Orta di Atella

Pd chiede il rilancio dell’Unione dei Comuni “Atella”

Francesco ProvoloORTA DI ATELLA. In una riunione tenutasi mercoledì mattina presso il comune di Orta di Atella, presieduta dal viceprefetto Francesco Provolo, si è concordato di convocare al più presto l’Assemblea dell’Unione dei Comuni “Atella” per procedere all’approvazione del bilancio di previsione.

La riunione, sollecitata dai responsabili del Coordinamento territoriale del Partito Democratico, aveva per oggetto la verifica dell’attuale situazione di stallo determinatasi nelle attività dell’Unione e le eventuali ipotesi per avviare un rilancio politico-programmatico della stessa.

Il viceprefetto Provolo ha informato i partecipanti che per potere procedere a qualsiasi iniziativa di rilancio dell’azione politico-amministrativa dell’Unione è necessario prima approvare il Bilancio, pena l’eventuale scioglimento dell’Unione dei Comuni di Atella.

I rappresentanti della delegazione del Partito Democratico, preso atto di quanto comunicato dal viceprefetto, l’hanno invitato, nella qualità dipresidente pro tempore dell’Unione, ad avviare le opportune iniziative finalizzate all’approvazione da parte dell’Assemblea del bilancio di servizio.

In tal senso, il dottor Provolo ha dato assicurazioni, impegnandosi, altresì, a convocare nel giro di 10/15 giorni l’Assemblea dei Comuni aderenti all’Unione, che sono: Cesa, Gricignano d’Aversa, Frattaminore, Orta di Atella, Sant’Arpino e Succivo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico