Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

Nascondeva armi del clan “La Torre-Fragnoli”, arrestato

Carmine PollioMONDRAGONE. Nella tarda serata di lunedì, a Mondragone, i carabinieri del nucleo operativo hanno tratto in arresto Carmine Pollio, 38enne del posto, già noto alle forze dell’ordine, ritenuto affiliato al sodalizio camorristico denominato “La Torre-Fragnoli”.

Nel corso di una perquisizione domiciliare, estesa a un terreno adiacente l’abitazione del predetto, i militari del nucleo operativo e radiomobile della compagnia carabinieri di Mondragone hanno scoperto un deposito di armi che, secondo gli stessi carabinieri,erano a disposizione del clan. Sono state rinvenute, occultate in un’intercapedine del muro di cinta, tre pistole semi-automatiche con matricola abrasa e punzonata, perfettamente efficienti e pronte all’uso, oltre ad un notevole numero di cartucce calibro 9X21 e 7,65. L’arrestato era sottoposto alla misura della libertà vigilata e risponderà ora dell’accusa di detenzione illegale di armi da fuoco clandestine. E’ stato associato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico