Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Maltrattamenti in famiglia, arrestato 56enne di Capodrise

carabinieri CAPODRISE. Nel pomeriggio di giovedì, i carabinieri della stazione di Marcianise eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di R.F., 56enne pensionato di Capodrise, ritenuto responsabile di “maltrattamenti in famiglia”.

Il provvedimento restrittivo è scaturito a seguito delle indagini espletate dai carabinieri di Marcianise in relazione a reiterati episodi di violenza – sia fisica che psicologica – commessi dall’indagato in danno della propria moglie, alla presenza anche dei figli. In un episodio verificatosi il 14 febbraio scorso, R.F. a casa e poggiò una tanica di benzina sul tavolo della cucina minacciando i familiari di andarsene altrimenti avrebbe bruciato tutto. In un’altra circostanza distrusse completamente gli arredi dell’abitazione. Dopo le formalità di rito, l’arrestato è stato associato alla casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, Mazzoni (M5S): "Io contraria ai parcheggi? Dipende da come vengono gestiti" - https://t.co/ymKwdXZRLm

Napoli, furti d'auto: sgominata banda dei "cavalli di ritorno" - https://t.co/TPxcHU224a

Camorra, arrestato nel Frusinate il latitante Giovanni Diana: è il cognato del boss Nobis https://t.co/gAsQkh9KCi

Orta di Atella, saccheggiano slot machine in un centro scommesse: arrestati https://t.co/DaIfU4Xdkn

Condividi con un amico